La Madonna è apparsa ad Antonio il 25 febbraio 2001 nel Santuario di San Lazzaro in Capua (Caserta) definendosi “Vergine della Rivelazione degli ultimi tempi”.

Ha chiesto la diffusione del Santo Rosario in tutto il mondo per meditare sulla passione di Gesù e due cenacoli di preghiera da tenersi nel Santuario il primo e il terzo martedì del mese.





Home

Biografia di Antonio

Le Prime Apparizioni

Newsletter della Madonna

Contatti

Richieste di Preghiere

Prega il Santo Rosario della Vergine degli ultimi tempi

Diffondi anche tu il Santo Rosario della Vergine della degli ultimi Tempi

CENACOLO DI PREGHIERA

CONSIGLI PER REALIZZARE IN MODO SEMPLICE MA CORRETTO UN MOMENTO DI PREGHIERA COMUNITARIA.

SE POSSIEDI UN PC STAMPA:

L’IMMAGINE DELLA VERGINE DELLA RIVELAZIONE DEGLI ULTIMI TEMPI

L’IMMAGINE DI SAN MICHELE ARCANGELO

IL SANTO ROSARIO DEI MISTERI DOLOROSI E LA LITANIA

LA SUPPLICA ALLA VERGINE DELLA RIVELAZIONE DEGLI ULTIMI TEMPI

INVOCAZIONE A SAN MICHELE ARCANGELO

I GIORNI DEL CENACOLO DEVONO ESSERE TASSATIVAMENTE IL PRIMO E IL TERZO MARTEDI’ DI OGNI MESE

POSSIBILMENTE ALLE ORE 18 E 30

COME SI SVOLGE IL CENACOLO

Si prepara l’angolo della preghiera accendendo un cero benedetto innanzi all’immagine della Beata Vergine e di San Michele Arcangelo. Il gruppo (bastano anche due o tre persone) avrà tra le mani la corona del Santo Rosario.

Come si recita il Santo Rosario

Le intenzioni vanno messe per i nostri fratelli in difficoltà che si affidano alle nostre preghiere in particolare per tutti quelli che ci scrivono su Internet

Chi lo propone, dopo aver enunciato il primo mistero recita la prima parte dell’Ave Maria sulla prima, terza e quinta decina, mentre, sulla seconda e quarta risponde alla Santa Maria poiché su queste decine è il gruppo che recita la prima parte dell’Ave Maria. All’inizio e su ogni grano intermedio si recitano il Gloria, la giaculatoria “Vergine della Rivelazione degli ultimi Tempi prega per noi e per il mondo intero”, si enuncia il mistero e si recita il Padre Nostro. Al quinto mistero doloro, prima delle dieci Ave Maria osservare un minuto di silenzio assoluto perché è quello il momento in cui la Vergine scende fra noi e accoglie i desideri di ognuno. Concludere il Santo Rosario con un Pater, Ave e Gloria per le intenzioni del Santo Pontefice, La Litania alla Beata Vergine, la Supplica alla Vergine della Rivelazione degli ultimi tempi e la preghiera a San Michele Arcangelo.

A questo punto, come momento di pausa, si può intonare un canto a Maria tra quelli tradizionali noti a tutti. Infine leggere uno dei messaggi della Vergine estratto da Internet www.verginedegliultimitempi.com, soffermandosi sugli inviti fatti dalla Madonna per aiutare la nostra crescita spirituale.

MESSAGGIO DEL 06/01/2004

Durante la recita del Santo Rosario, al quinto mistero doloroso, mi fu rivolta la parola dalla Vergine della Rivelazione degli ultimi Tempi: cari figli vi amo tutti e vi benedico. Figli miei prediletti, voglio che si facciano piccoli cenacoli di preghiera in tutto il mondo, il primo e il terzo martedì di ogni mese, per riflettere sulla passione di Gesù attraverso la recita del Santo Rosario. Questo è il modo per prepararvi ai castighi che inevitabilmente stanno scendendo sulla terra. Io prometto grazie e conversioni a quanti accoglieranno questo invito, pregando davanti alla mia immagine . Prima di allontanarsi ci ha benedetti di nuovo nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Poi mi fu rivolta la parola dal Signore

Marco 13, 14-26

14Quando vedrete l'abominio della desolazione stare là dove non conviene, chi legge capisca, allora quelli che si trovano nella Giudea fuggano ai monti; 15chi si trova sulla terrazza non scenda per entrare a prender qualcosa nella sua casa; 16chi è nel campo non torni indietro a prendersi il mantello. 17Guai alle donne incinte e a quelle che allatteranno in quei giorni! 18Pregate che ciò non accada d'inverno; 19perché quei giorni saranno una tribolazione, quale non è mai stata dall'inizio della creazione, fatta da Dio, fino al presente, né mai vi sarà. 20Se il Signore non abbreviasse quei giorni, nessun uomo si salverebbe. Ma a motivo degli eletti che si è scelto ha abbreviato quei giorni. 21Allora, dunque, se qualcuno vi dirà: "Ecco, il Cristo è qui, ecco è là", non ci credete; 22perché sorgeranno falsi cristi e falsi profeti e faranno segni e portenti per ingannare, se fosse possibile, anche gli eletti. 23Voi però state attenti! Io vi ho predetto tutto.

24 In quei giorni, dopo quella tribolazione,

il sole si oscurerà
e la luna non darà più il suo splendore
25e gli astri si metteranno a cadere dal cielo
e le potenze che sono nei cieli saranno sconvolte.

26Allora vedranno il Figlio dell'uomo venire sulle nubi con grande potenza e gloria. 27Ed egli manderà gli angeli e riunirà i suoi eletti dai quattro venti, dall'estremità della terra fino all'estremità del cielo.

Fratelli carissimi, a chiunque voglia aderire alla richiesta della Vergine della Rivelazione degli ultimi Tempi, contenuta nel messaggio del 06/01/2004, sarà inviato gratuitamente il materiale occorrente per la formazione di piccoli cenacoli (anche due o tre persone), nonché le istruzioni per la recita del Santo Rosario.Che Dio benedica tutti .

Come recitare il Santo Rosario richiesto dalla vergine Santa

O Dio, vieni a salvarmi. Signore, vieni presto in mio aiuto. Gloria al Padre.

Primo Mistero Doloroso. L'Agonia di Gesù nell'orto degli ulivi.

(Uscito se ne andò, come al solito, al monte degli Ulivi; anche i discepoli lo seguirono. Giunto sul luogo, disse loro: "Pregate, per non entrare in tentazione". Poi si allontanò da loro quasi un tiro di sasso e inginocchiatosi, pregava: "Padre, se vuoi, allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà". Gli apparve allora un angelo dal cielo a confortarlo. In preda all'angoscia, pregava più intensamente; e il suo sudore diventò come gocce di sangue che cadevano a terra.) (Lc 22,39-44)

Breve pausa di riflessione.

Padre Nostro, 10 Ave Maria (meditando il mistero), Gloria al Padre.

Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno, porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia.

Secondo Mistero Doloroso. La Flagellazione di Gesù alla colonna.

(Allora Pilato fece prendere Gesù e lo fece flagellare.)
(Gv 19,1 Allora Pilato fece prendere Gesù e lo fece flagellare. 2E i soldati, intrecciata una corona di spine, gliela posero sul capo e gli misero addosso un mantello di porpora; quindi gli venivano davanti e gli dicevano: 3"Salve, re dei Giudei!". E gli davano schiaffi. 4Pilato intanto uscì di nuovo e disse loro: "Ecco, io ve lo conduco fuori, perché sappiate che non trovo in lui nessuna colpa". 5Allora Gesù uscì, portando la corona di spine e il mantello di porpora. E Pilato disse loro: "Ecco l'uomo!". 6Al vederlo i sommi sacerdoti e le guardie gridarono: "Crocifiggilo, crocifiggilo!". Disse loro Pilato: "Prendetelo voi e crocifiggetelo; io non trovo in lui nessuna colpa". 7Gli risposero i Giudei: "Noi abbiamo una legge e secondo questa legge deve morire, perché si è fatto Figlio di Dio".)

Breve pausa di riflessione.

Padre Nostro, 10 Ave Maria (meditando il mistero), Gloria al Padre.

Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno, porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia.

Terzo Mistero Doloroso. La Coronazione di spine.

(I soldati, intrecciata una corona di spine, gliela posero sul capo e gli misero addosso un mantello di porpora; quindi gli venivano davanti e gli dicevano: "Salve, re dei Giudei!". E gli davano schiaffi.)
(Gv 19,2-3)

Breve pausa di riflessione.

Padre Nostro, 10 Ave Maria (meditando il mistero), Gloria al Padre.

Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno, porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia.

Quarto Mistero Doloroso. Il Viaggio al Calvario di Gesù carico della Croce.

(Essi allora presero Gesù ed egli, portando la croce, si avviò verso il luogo del Cranio, detto in ebraico Golgota, dove lo crocifissero.)
(Gv 19,17-18)

Breve pausa di riflessione.

Padre Nostro, 10 Ave Maria (meditando il mistero), Gloria al Padre.

Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno, porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia.

Quinto Mistero Doloroso. La Crocifissione e Morte di Gesù.

(Dopo questo, Gesù, sapendo che ogni cosa era stata ormai compiuta, disse per adempiere la Scrittura: "Ho sete". Vi era lì un vaso pieno d'aceto; posero perciò una spugna imbevuta di aceto in cima a una canna e gliela accostarono alla bocca. E dopo aver ricevuto l'aceto, Gesù disse: "Tutto è compiuto!". E, chinato il capo, spirò.)
(Gv 19,25-30)

Breve pausa di riflessione di un minuto.

Padre Nostro, 10 Ave Maria (meditando il mistero), Gloria al Padre.

Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno, porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia.

Padre Nostro, Ave Maria, Gloria al Padre secondo le intenzioni del Papa.

Salve Regina

Salve Regina, Madre di misericordia, vita, dolcezza e speranza nostra, salve.

A te ricorriamo esuli figli di Eva, a Te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime.

Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi gli occhi tuoi misericordiosi.

E mostraci, dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del tuo seno.

O clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.

Litanie alla Madonna

Signore pietà --. Signore pietà.

Cristo pietà -- Cristo pietà.

Signore pietà -- Signore pietà.

Cristo, ascoltaci -- Cristo, ascoltaci

Cristo esaudiscici -- Cristo esaudiscici

Padre celeste, che sei Dio. abbi pietà di noi

Figlio redentore del mondo, che sei Dio. abbi pietà di noi.

Spirito Santo, che sei Dio abbi pietà di noi.

Santa Trinità, unico Dio abbi pietà di noi.

Santa Maria prega per noi

Santa Madre di Dio prega per noi

Santa Vergine delle vergini prega per noi

Madre di Cristo prega per noi

Madre della Chiesa prega per noi

Madre della divina grazia prega per noi

Madre purissima prega per noi

Madre castissima prega per noi

Madre sempre vergine prega per noi

Madre senza peccato prega per noi

Madre degna d'amore prega per noi

Madre ammirabile prega per noi

Madre del buon consiglio prega per noi

Madre del Creatore prega per noi

Madre del Salvatore prega per noi

Vergine prudentissima prega per noi

Vergine degna d’onore prega per noi

Vergine degna di lode prega per noi

Vergine potente prega per noi

Vergine clemente prega per noi

Vergine fedele prega per noi

Specchio di perfezione prega per noi

Modello di santità prega per noi

Sede della sapienza prega per noi

Fonte della nostra gioia prega per noi

Dimora dello Spirito Santo prega per noi

Tabernacolo dell’eterna gloria prega per noi

Modello di vera devozione prega per noi

Rosa mistica prega per noi

Gloria della stirpe di Davide prega per noi

Fortezza inespugnabile prega per noi

Splendore di gloria prega per noi

Arca dell'Alleanza prega per noi

Porta del cielo prega per noi

Stella del mattino prega per noi

Salute degli infermi prega per noi

Rifugio dei peccatori prega per noi

Consolatrice degli afflitti prega per noi

Aiuto dei cristiani prega per noi

Regina degli angeli prega per noi

Regina dei patriarchi prega per noi

Regina dei profeti prega per noi

Regina degli apostoli prega per noi

Regina dei martiri prega per noi

Regina dei confessori della Chiesa prega per noi

Regina delle vergini prega per noi

Regina di tutti i santi prega per noi

Regina concepita senza peccato prega per noi

Regina del rosario prega per noi

Regina della famiglia prega per noi

Regina assunta in cielo prega per noi

Regina della pace prega per noi

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, perdonaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, ascoltaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi
Prega per noi Santa Madre di Dio
- E saremo degni delle promesse di Cristo.

PREGHIAMO

Concedi ai tuoi fedeli, Signore Dio nostro, di godere sempre la salute del corpo e dello spirito e, per la gloriosa intercessione di Maria Santissima, sempre vergine, salvaci dai mali che ora ci rattristano e guidaci alla gioia senza fine.

Per Cristo nostro Signore. Amen.

Preghiera a San Giuseppe

A te, o beato Giuseppe, stretti dalla tribolazione, ricorriamo, e fiduciosi invochiamo il tuo patrocinio, dopo quello della tua santissima sposa. Per, quel sacro vincolo di carità, che ti strinse all'Immacolata Vergine Maria, Madre di Dio, e per l'amore paterno che portasti al fanciullo Gesù, riguarda, te ne preghiamo, con occhio benigno la cara eredità che Gesù Cristo acquistò col suo Sangue, e col tuo potere ed aiuto sovvieni ai nostri bisogni. Proteggi, o provvido custode della divina Famiglia, l'eletta prole di Gesù Cristo: allontana da noi, o Padre amatissimo, gli errori e i vizi, che ammorbano il mondo; assistici propizio dal cielo in questa lotta col potere delle tenebre, o nostro fortissimo protettore; e come un tempo salvasti dalla morte la minacciata vita del pargoletto Gesù, così ora difendi la santa Chiesa di Dio dalle ostili insidie e da ogni avversità; e stendi ognora sopra ciascuno di noi il tuo patrocinio, affinché a tuo esempio e mediante il tuo soccorso, possiamo virtuosamente vivere, piamente morire e conseguire l'eterna beatitudine in cielo. AMEN.

SUPPLICA ALLA VERGINE DELLA RIVELAZIONE DEGLI ULTIMI TEMPI

O Regina del cielo e della terra madre nostra dolcissima, Tu ci hai riuniti in questo cenacolo per presentare le nostre preghiere davanti a Dio Padre Onnipotente.Siamo qui ai Tuoi piedi e con il cuore pieno di speranza ci affidiamo a Te.E’ vero, siamo peccatori, ma siamo anche figli tuoi. Il tuo nome soave è sulle nostre labbra per chiedere la Tua intercessione e ottenerci il perdono dei peccati per alleviare le nostre ferite tanto profonde. Siamo qui con Te per non sentirci più soli e abbandonati. Le nostre miserie sono grandi, il nostro cuore pieno di spine, ma con Te nutriamo la segreta speranza di porgere le nostre suppliche ai piedi di Dio. Egli è la nostra guida e il nostro Pastore, non permettere che noi ci separiamo da Lui. Lo abbiamo offeso perché siamo stati deboli vittime di Satana ma oggi siamo pentiti e ricorriamo a Te come fa un figlio con la propria mamma. Tu non ci deluderai, solo Tu puoi guarirci, solo Tu puoi ascoltarci. Sana le nostre ferite Tu che hai visto quelle del nostro Signore ai piedi della sua croce e sai che una di quelle è anche nostra. Con il Tuo materno aiuto siamo sicuri che alla fine del nostro calvario ci sarà la resurrezione anche per noi. Non abbandonarci madre dolcissima senza di Te non ce la faremo mai. Tu sarai il nostro sostegno sempre, la nostra guida, il faro che ci porterà a Gesù che siede alla destra del Padre poiché ha dato la vita per noi. Siamo convinti che il Tuo cuore di mamma troverà una parola di conforto per ognuno di noi, Tu non ci deludi mai per questo ci affidiamo al Tuo cuore immacolato o madre nostra cara. La tua bellezza è opera di Dio e proprio da Lui ci otterrai le grazie che riterrai necessarie per l’anima nostra. Chiediamo la tua materna benedizione per vivere con Te la gioia e il gaudio eterno. Così sia

INVOCAZIONE

A SAN MICHELE ARCANGELO

Nel nome del padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Così sia.

Gloriosissimo Principe delle celesti Milizie, Arcangelo San Michele, difendici

nella battaglia contro tutte le potenze delle tenebre e la loro spirituale malizia.

Vieni in aiuto di noi che fummo creati da Dio e riscattati a gran prezzo dalla

tirannia del demonio. Tu sei venerato dalla Chiesa quale suo Custode e Patrono, e a

te il Signore ha affidato le anime che un giorno occuperanno le sedi celesti. Prega,

dunque, il Dio della pace di tenere schiacciato Satana sotto i nostri piedi, affinché

esso non valga né a far schiavi di sé gli uomini, né a recare danni alla Chiesa.

Presenta all'Altissimo con le tue le nostre preghiere, perché discendano su di noi le

sue Divine Misericordie e tu possa incatenare il Dragone, il serpente antico,

Satana, e incatenato ricacciarlo negli abissi, donde non possa più sedurre le. Amen

 

http://www.verginedegliultimitempi.com

HOME-PAGE