Messaggio del- 06- 05 - 2003 Figlio mio non temere per la piaga asiatica che si sta diffondendo in tutto il mondo. Pur essendo causata da un virus umano rappresenta un castigo di Dio per i peccati commessi sulla terra. Essa quindi è di natura spirituale ma trae la sua origine dai numerosi morti della guerra in IRAQ . La piaga si espanderà su tutto il pianeta causando danni ingenti e, a causa della stessa, molte frontiere si chiuderanno per timore del contagio ed il mondo conoscerà e subirà gravi crisi economiche. Ai cristiani sarà proibito ricevere la Santa Comunione prima nella bocca e poi anche nelle mani. Chi ha tempo si fortifichi ora con il Corpo di mio figlio Gesù poiché successivamente non sarà più possibile. Voi, figli miei prediletti non temete, poiché Io, la vostra Mamma Celeste vi guiderò giorno dopo giorno e vi darò tutte le istruzioni per superare questo flagello di Dio. Pregate sia nelle Chiese che riunendovi in piccoli cenacoli, poiché con le preghiere salverete voi stessi e coloro che vi ascolteranno. Poi mi fu rivolta la parola del Signore:

Daniele 7, 9-12

9Io continuavo a guardare,
quand'ecco furono collocati troni
e un vegliardo si assise.
La sua veste era candida come la neve
e i capelli del suo capo erano candidi come la lana;
il suo trono era come vampe di fuoco
con le ruote come fuoco ardente.
10Un fiume di fuoco scorreva
e usciva dinanzi a lui,
mille migliaia lo servivano
e diecimila miriadi lo assistevano.
La corte sedette e i libri furono aperti.

11Continuai a guardare a causa delle parole arroganti che quel corno proferiva, e vidi che la bestia fu uccisa e il suo corpo distrutto e gettato a bruciare nel fuoco. 12Alle altre bestie fu tolto il potere e la durata della loro vita fu fissata fino a un termine stabilito.

HOME-PAGE